Under 14 e under 12, week end di debutti per l’HC Torino Bulls

Torneo Internazionale Little Rascals (3)Si aprirà sabato pomeriggio alle 15 il fine settimana di partite dell’HC Torino Bulls, con il primo raggruppamento stagionale dedicato agli under 12. Al PalaTazzoli, oltre ai giovani gialloblu, scenderanno in pista anche la formazione “bianca” dell’HC Gladiators Aosta e l’HC Valpellice. Domenica alle 11.30 sarà invece l’under 14 “rossa” dei Bulls a esordire nel campionato di categoria, sempre al Tazzoli contro l’HC Como; un’ora più tardi l’under 14 “bianca” inizierà a Pinerolo la prima partita della stagione. Alle 14.30 toccherà infine all’under 19, già alla terza giornata della regular season ma al debutto sul ghiaccio di casa; avversario di turno sarà l’HC Valpellice.

Dopo più di un mese di intensa preparazione l’under 14 e l’under 12 dei Torino Bulls affronteranno dunque i primi impegni ufficiali della stagione. A partire dalla prima settimana di settembre i gialloblu hanno lavorato a livello tecnico e atletico, concentrandosi sempre più, con il passare del tempo, anche su tattica e schemi: uscite di zona, pressing in zona offensiva, posizioni in difesa, situazioni di power play (per i più grandi) ecc. Gli allenamenti sono stati condotti come sempre dai coach Zdenek Kudrna, Renato Vaccarino, Paolo Scatà e Mirko Bianchi.

Visto il gran numero di atleti under 14 la società ha deciso di iscrivere al campionato due formazioni, dividendo gli atleti in base all’età. La compagine “bianca” schiera i ragazzi più grandi e di conseguenza più esperti della categoria, quella “rossa” i più giovani, molti dei quali ancora under 12. “Abbiamo deciso di far giocare diversi under 12 nel campionato under 14 perché pensiamo che questo possa aiutarli a incrementare il loro livello di gioco” spiega coach Zdenek Kudrna, “il nostro obiettivo è costruire giocatori di hockey, per accompagnarli in campionati via via più competitivi fino all’esordio in prima squadra”.

Il gruppo è solido, è composto da ragazzi cresciuti nel vivaio dell’HC Torino Bulls che si allenano insieme da parecchio tempo ormai. Nel corso della regular season le due squadre gialloblu incontreranno Aosta Gladiators, Chiavenna, Hockey Como, Diavoli Sesto e Milano Rossoblu, Pinerolo “blu” e “gialla”, Valpellice “bianca” e “verde” e Varese 1977. “Per entrambe le nostre formazioni la classifica conterà relativamente” precisa il tecnico, “molto più importanti saranno i miglioramenti individuali e la crescita della squadra. Credo che i ragazzi si toglieranno comunque diverse soddisfazioni anche a livello di risultati”.