Under 14 Bianca, Torino Bulls a segno ai rigori contro Pinerolo

Partita molto bella e corretta quella disputata ieri al PalaTazzoli tra Torino Bulls Bianca e Pinerolo Gialla, scontro diretto nella lotta per il secondo posto in classifica nel campionato under 14. I Bulls hanno vinto ai rigori, dopo che tempi regolamentari si sono chiusi 2-2 (parziali 0-1 1-0 1-1). Due volte in svantaggio, i gialloblu padroni di casa hanno sempre rimontato, difendendo con ordine e creando più occasioni dei loro avversari. Ottima squadra Pinerolo, che dopo quasi sei minuti è salita sull’1-0 con il gol di Danny Femia. Dopo una ventina di minuti senza reti, nella seconda frazione i Torino Bulls hanno pareggiato con Ludovico Pauletto. Nel terzo periodo sono nuovamente andati sotto – rete di Alessandro Guidi – e hanno di nuovo pareggiato con Samuele Ceruti. Dieci minuti senza gol hanno accompagnato le due formazioni ai rigori, tirati con diversi errori da entrambe le parti fino alla rete decisiva di Davide Zdrahal, successiva alla parata – altrettanto decisiva – di Alessia Gisonna. “Sono molto contento” commenta coach Renato Vaccarino, “i ragazzi hanno giocato una grande partita e meritano i complimenti”. I Torino Bulls sono ora al terzo posto con quattro punti di ritardo dalla stessa Pinerolo, seconda, e una partita in meno. Ad attenderli c’è l’Aosta, che ieri ha superato la Valpe capolista e che venerdì prossimo li ospiterà in un match che promette spettacolo. I Bulls chiuderanno poi la loro regular season contro la Valpe Verde, domenica 12 marzo al PalaTazzoli.

Attachment