Under 10, fantastico quarto posto a Bellinzona

Torneo Bellinzona U10 BullsÈ stato un week end memorabile per molti giovani atleti dell’HC Torino Bulls, per i loro genitori e per i loro allenatori, l’ultimo trascorso a Bellinzona. La cittadina svizzera ha ospitato il torneo Young Snakes, manifestazione internazionale comprendente formazioni elvetiche e italiane cui la società gialloblu aveva già preso parte nella passata stagione. Dodici mesi fa i Bulls avevano chiuso al 15esimo posto, quest’anno hanno sfiorato il podio, perdendo la finale per il terzo posto e piazzandosi quarti; primi tra le formazioni italiane (c’erano anche Aosta e Como) e con la miglior difesa di tutta la competizione. Basterebbero questi dati per spiegare il miglioramento tecnico compiuto dai giovani hockeysti gialloblu, confermato in pieno da coach Paolo Scatà: “è andata meglio di quanto ci aspettassimo; le tante vittorie conquistate sono state il frutto della crescita e della collaborazione tra i ragazzi, che in pista hanno giocato da vera squadra. Hanno difeso con attenzione, creato tante occasioni e segnato parecchi gol. Fantastica la prestazione dei nostri portieri, che hanno parato con percentuali notevolissime; ottima la prova di tutti, che hanno vissuto un fine settimana indimenticabile anche al di là del ghiaccio”.Bulls u10 Bellinzona

Il gruppo dei Torino Bulls cresce dunque dal punto di vista tecnico – importantissima a questo proposito l’esperienza in un campionato “da grandi” con l’under 12 B – e dal punto di vista umano. Amicizia e collaborazione fuori dal campo aiutano anche sul ghiaccio. Tornando al torneo, che prevedeva partite da 18 minuti (due tempi da 9) con cambio obbligatorio dei giocatori di movimento ogni minuto, i Torino Bulls hanno esordito sabato nel girone preliminare. All’esordio hanno sconfitto 4-1 i padroni di casa del Bellinzona; poi hanno affrontato l’Aosta chiudendo in parità 1-1. Hanno quindi regolato con un secco 3-0 sia l’Ascona che il Sensee, chiudendo imbattuti la prima giornata di gare.

Torino Bulls under 10 BellinzonaDomenica i gialloblu hanno ricominciato all’insegna delle vittorie, battendo 4-1 il Monthey. Hanno poi subito la prima sconfitta della manifestazione per mano del Lugano, a segno 3-0; ma non hanno accusato il colpo, chiudendo il girone con un nuovo successo – 4-0 al Laufen – e piazzandosi al secondo posto alle spalle del Lugano. A questo punto i torinesi hanno disputato la finale per il terzo posto assoluto, perdendo 4-1 contro il St. Moritz ma giocando ugualmente un buon match e conquistando il quarto posto, fantastico quanto meritato.

Attachment