Under 7 e under 9 chiudono la stagione a Chambey

Sabato si è giocato l’ultimo torneo internazionale della stagione per i Torino Bulls, presente con gli under 7 e gli under 9 a Chambery. Una giornata lunga, cominciata alle 6 del mattino con il viaggio verso la cittadina francese e terminata verso le 21 con il ritorno a casa. In mezzo, naturalmente, tantissimo hockey. Dieci le squadre iscritte in entrambi i raggruppamenti. Nel girone gli under 7 hanno affrontato Chambery 2, Grenoble 1, Lione 2 e Villard, classificandosi in seconda posizione e guadagnandosi così la finale terzo-quarto posto, persa di misura. Gli under 9 hanno invece incontrato Chambery 2, Lione 2, Villard e Rebel Team, chiudendo anche loro secondi del loro raggruppamento e vincendo poi la finale per il terzo posto. “Una bella giornata” il commento di coach Zdenek Kudrna, “tra viaggio e partite ci siamo stancati ma ne è valsa davvero la pena. I ragazzi hanno ottenuto ottimi risultati contro buone squadre ma soprattutto si sono divertiti tanto e hanno mostrato la crescita costante di quest’anno. Possiamo dire che hanno concluso la stagione nel migliore dei modi”. C’è però ancora un appuntamento molto importante per i Torino Bulls. Si tratta del torneo “interno” under 8 e 10 che si giocherà sabato 30 maggio in ricordo di Stefano Cervar, dalle 18 alle 20 sulla pista 2 del PalaTazzoli. La prossima settimana riprenderanno poi gli allenamenti a “secco”, con qualche occasione di power skating sulla pista 2 del Tazzoli.

Under 7 e under 9 a Chambery

Ultimo week end di tornei internazionali per i Torino Bulls, impegnati con gli under 7 e gli under 9 a Chambery, sulla stessa pista che una settimana fa ha visto il brillante terzo posto degli under 15. I piccoli gialloblu di categoria under 7 sono stati inseriti nel girone B e se la vedranno contro Chambery 2, Grenoble 1, Lione 2 e Villard. Il primo match lo giocheranno alle 9.45 contro Chambery 2, il secondo un paio d’ore dopo contro Lione 2. Nel pomeriggio, alle 14.10 la terza sfida contro Villard, seguita immediatamente dal confronto contro Grenoble 1. In base alla classifica del raggruppamento si stabiliranno le finali per decidere le posizioni dalla prima alla decima. Stessa formula di torneo anche per gli under 9, inseriti nel gruppo B con Chambery 2, Lione 2, Villard e Rebel Team. I giovanissimi Bulls esordiranno alle 9.20 contro Chambery 2; affronteranno poi il Rebel Team a partire dalle 10.10; nel primo pomeriggio, alle 13.20 e alle 13.45 giocheranno poi due match consecutivi contro Villard e Lione 2. Verso le 17.20, al termine delle gare, ci sarà la premiazione.

Gli under 15 tornano da Chambery con il terzo posto

Ottima chiusura di stagione per la formazioni under 15 dei Torino Bulls, che nel week end ha conquistato il terzo posto nel torneo internazionale di categoria disputato a Chambery. I gialloblu guidati da coach Zdenek Kudrna, che per l’occasione si sono rinforzati con qualche elemento proveniente da Pinerolo, hanno giocato decisamente bene, dimostrando un’ottima unità di squadra anche fuori dal campo. L’esordio nella manifestazione non è stato dei migliori, con la sconfitta rimediata al cospetto del Friburgo, compagine vincitrice del torneo. “Abbiamo perso 4-0” racconta coach Zdenek Kudrna, “ma giocando ugualmente una buona partita. I ragazzi poi non si sono persi d’animo e sabato hanno vinto gli altri tre incontri, battendo con ottimi punteggi Montpellier, Grenoble e Chambery”.
Domenica mattina i Bulls hanno poi giocato l’ultimo match del girone contro Avignone, pagando un po’ di sfortuna e perdendo 2-0 contro la formazione seconda classificata al termine del torneo. Ma nella finale per il terzo posto è arrivato un nuovo successo, 3-1 contro Grenoble. Quinta e sesta piazza rispettivamente per Montpellier e per i padroni di casa di Chambery.
“Sono stati due giorni di hockey e divertimento” commenta il tecnico dei gialloblu, “molto positive le prestazioni dei ragazzi, che hanno giocato di squadra, con grande impegno e grinta, anche migliorando il livello rispetto a quello espresso alla Mountain Cup Challenge. Al di là della pista mi è piaciuto molto lo spirito di gruppo che ha contraddistinto i ragazzi in tutti i momenti della trasferta”.
In settimana continueranno gli allenamenti sul ghiaccio, dopodiché si proseguirà per qualche settimana con il secco già in vista della prossima stagione. Il week end ha visto ad Aosta anche il raggruppamento degli under 6, accompagnati da coach Renato Vaccarino: “una bella festa di sport con premi per tutti” afferma il tecnico, “i bambini hanno giocato bene e soprattutto si sono divertiti”.
Per quanto riguarda le competizioni dei Torino Bulls, l’ultima è in programma sabato e domenica, nuovamente a Chambery con gli under 7 e 9. Da ricordare l’appuntamento dell’estate con lo stage dedicato agli under 13 dal 12 al 18 luglio, sul ghiaccio della pista 2 del Tazzoli; e, naturalmente, il torneo under 8 e 10 che si giocherà sabato 30 maggio in ricordo di Stefano Cervar, dalle 18 alle 20 sulla pista 2.

Under 15 a Chambery, under 6 ad Aosta

Volge al termine la stagione dei Torino Bulls, che nel fine settimana alle porte porteranno alcuni loro giocatori ad Aosta e a Chambery. Nel capoluogo valdostano giocheranno gli under 6, in un vero e proprio “battesimo agonistico” del ghiaccio. Molta più competizione, naturalmente, ci sarà invece nel torneo under 15 che si disputerà i Francia, organizzato dalla società “Les Elephants de Chambery”, già conosciuta a Torino con i suoi under 11 per il “Little Rascals” del primo week end di aprile. Nella cittadina transalpina si troveranno sei formazioni: Friburgo, Torino Bulls, Grenoble, Avignone e Montpellier, oltre ovviamente ai padroni di casa. La formula della manifestazione prevede un girone unico con sfide tutti contro tutti. Si giocherà su una pista di dimensioni regolari, ci saranno due tempi da 15 minuti e in campo scenderanno cinque giocatori di movimento più il portiere. La vittoria della partita assegna 2 punti, il pareggio uno, la sconfitta nessuno. In caso di parità di punteggio in classifica si considera l’esito dello scontro diretto, la differenza reti globale e il numero di gol segnati. La seconda fase del torneo servirà per stabilire le posizioni dalla prima alla sesta. L’ultima classificata del girone affronterà la quinta, la quarta giocherà con la terza e le prime due si contenderanno la finale per il titolo. Per questi ultimi incontri la durata dei match sarà maggiore. I Torino Bulls esordiranno nella competizione sabato mattina, alle 11.35 contro il Friburgo. Alle 15.35 torneranno in campo contro Avignone e due ore più tardi contro Grenoble. Per i gialloblu l’ultimo match del sabato comincerà alle 19.35 contro Chambery. Domenica si chiude il girone contro Avignone, alle 10.30; a seguire le sfide conclusive. Ecco la rosa dei Bulls, che schiera anche qualche ragazzo proveniente da Pinerolo: Sara Belli, Davide Macario, Federico Gobbo, Enrico Chiesa, Emanuele Monaco, Daniele Demichelis, Enrico Bitetto, Alessio Tibaldo, Marco Landi, Daniele Soranzio, Christian Mavilla, Daniele Teppati Enrì, Davide Segatel, Matteo De Petris, Alessandro Aglì, Camilla Espagnol, Eleonora Frigo, Anastasia Ceruti.

Under 7 e under 9 chiudono la stagione a Chambey

Under 7 e under 9 a Chambery

Gli under 15 tornano da Chambery con il terzo posto

Under 15 a Chambery, under 6 ad Aosta

Highlights

Domani sera si gioca...

Domani, sabato 30 maggio, si giocherà a hockey su ghiaccio per ricordare Stefano Cerv...

More info

NOHL: I Bulls termin...

6° ed ultima giornata di regular season del campionato NOHL per i Bulls che, contrapp...

More info

Sponsor


Convenzioni